Servizi associati

torna ai progetti
progetto 3 di 10

Policlinico S. Orsola-Malpighi, Bologna.

26/09/2008

Realizzazione Di Due Vani Ascensore Presso Il Padiglione Albertoni Del Policlinico S. Orsola-Malpighi, Bologna.

Nell'ambito dei lavori di ampliamento ed ammodernamento delle strutture ospedaliere del Policlinico S.Orsola-Malpighi a Bologna è stata prevista la realizzazione di due vani ascensore nel Padiglione 2 “Albertoni”.
Committente: 
Iter - Cooperativa Ravennate Interventi Sul Territorio (Lugo, Ra)
Commessa: 
Caratterizzazione Geologico-Geotecnica Dei Terreni Di Fondazione E Parere A Supporto Del Progetto Delle Fondazioni Ai Sensi Del D.M. 14/01/08 “Ntc”
Periodo di esecuzione lavori: 
Marzo-Aprile 2008
Stato dei lavori: 
Conclusa

Una volta individuate le caratteristiche geologico-geotecniche del sito, tramite indagini dirette in sito (CPT, sondaggio a carotaggio continuo), indirette (ReMi-MASW) e di laboratorio geotecnico (su due campioni indisturbati è stata eseguita una verifica di resistenza del terreno agli stati limite ultimo di tipo geotecnico (S.L.U.-GEO) in condizioni statiche e sismiche e agli stati limite di esercizio (S.L.E.) per quanto riguarda cedimenti o sollevamenti della fondazione di tipo mciropali trivellati IRS.
I valori di input dei carichi utilizzati sono stati comunicati dal Progettista delle strutture.

Nel caso delle verifiche agli stati limite ultimo di tipo geotecnico, per il calcolo della resistenza di progetto del sistema geotecnico è stata utilizzata la formulazione di Bustamante-Doix adeguatamente parzializzata con l’approccio richiesto dalla normativa vigente.

La verifica agli stati limite di esercizio è stata eseguita prima nel caso di palo singolo e successivamente per pali in gruppo secondo la trattazione di Poulos & Davis; parallelamente è stato utilizzato un software di modellazione matematica del terreno per valutare tridimensionalmente i cedimenti.